I giovani sono sicuramente la fascia di età maggiormente colpita dalla crisi occupazionale. Particolarmente grave è il fenomeno dei giovani 15-29enni non impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (NEET). 
Per far fronte all’emergenza disoccupazione, l’associazione “Stella Marina”, che opera nell’ambito della formazione, aggiornamento ed orientamento professionale al lavoro, si pone come obiettivo quello di offrire una risposta ai tanti ragazzi disoccupati, a rischio emarginazione, e che invece hanno necessità di ricevere un’adeguata attenzione da parte delle strutture preposte alle politiche attive del lavoro.
A tal scopo, l’associazione culturale propone diversi progetti innovativi, con particolare attenzione all'educazione e formazione infomale, in favore dei giovani: in particolare promuove percorsi didattico-culturali, organizza attività di apprendimento (stages e tirocini formativi) finalizzate non solo al completamento della formazione ed all'inserimento nel mondo del lavoro ma anche al confronto informale ed alla creazione di network relazionali essenziali per lo sviluppo della persona e professionista dell'oggi che diventerà l'uomo di domani.